Calendario settimana

Lunedi'
9:30 - 11:30 Insieme con i ragazzi diversamente abili (rivolgersi in segreteria)
20:00 Rinnovamento nello Spirito
20:45 Corso di Cresima
Martedi'
9:30 - 11:30 Insieme con i ragazzi diversamente abili (rivolgersi in segreteria)
16:30 - 18:30 Centro di Ascolto
19:30 Prove di canto
21:00 Gruppo esperienza
Mercoledi'
5:30 Colazione extracomunitari
9:00 - 10:00 Adorazione Eucaristica
16:30 - 18:15 Insieme con i ragazzi diversamente abili (rivolgersi in segreteria)
17:00 - 18:30 I e II anno catechismo
17:30 Preparazione stazione
19:30 Gruppo educatori ACR
21:00 Stazione
Giovedi'
9:30 - 11:30 Insieme con i ragazzi diversamente abili (rivolgersi in segreteria)
17:00 - 18:30 II anno catechismo
20:00 Adorazione Eucaristica
21:00 Grupo giovani adulti
Venerdi'
9:30 Pulizie chiesa
17:00 - 18:30 I anno catechismo
17:00 - 18:15 Adorazione Eucaristica (ora della misericordia)
20:00 Gruppo giovanissimi
Sabato
6:30 Docce e colazioni estracomunitari
16:30 - 18:30 ACR
19:30 - 20:30 Gruppo sposi cresima
20:30 - 21:30 Gruppo prematrimoniale
Domenica
19:30 Catechesi adulti (1 volta al mese)
 
Tutti i giorni
Laboratorio pastorale di dottrina sociale della Chiesa
Gruppo Ain Karem
Confessioni

Teatro

Accostare la parola “caritas” al teatro sembra, al primo impatto, alquanto improponibile, ma, a ben vedere, almeno nel nostro caso, così non è. Quando si chiude il sipario, si può cogliere nello sguardo degli spettatori una soddisfatta espressione di serenità e di benessere, infatti, proprio nel nostro teatro, si cerca di attuare la volontà costante di giovare agli altri, partecipando cultura, insegnamenti di vita, divertimento per una sana socializzazione, improntata al reciproco amore. Se, inoltre, si considera che il residuo modesto utile viene messo a disposizione della parrocchia che, a sua volta, lo devolve a favore delle diverse necessità, allora si può dire che il nobile e cristiano scopo è stato davvero raggiunto. Ogni rappresentazione teatrale, oltre ad essere occasione di aggregazione per i giovani, ha, infine, l'obbiettivo di sciogliere in un sorriso, almeno per un po', preoccupazioni ed ansie che il vivere quotidiano, fin troppo prodigo, lascia costantemente nel cuore di ciascuno di noi.